Tu sei qui

Bonus casa in legno 2018, tutte le detrazioni fiscali

Copertina: 
Data: 
Domenica, 4 Marzo, 2018

Bonus casa in legno 2018, tutte le detrazioni fiscali

BONUS RISTRUTTURAZIONI 2018

La proroga del bonus ristrutturazioni è una delle misure contenute nel testo ufficiale di Legge di Bilancio 2018, in vigore dal 1° gennaio 2018.

viene confermata la detrazione Irpef del 50% delle spese fino ad un importo massimo di € 96.000,00. Nell'agevolazione rientrano  le spese sostenute per demolizione e fedele ricostruzione, mantenendo la stessa pianta e lo stesso volume. Per chi ha necessità di eseguire importanti ristrutturazione, è questa una importante agevolazione. La ricostruzione in legno è la soluzione migliore che permette di avere una nuova casa in tempi ridotti, efficiente dal punto di vista energetico ed estremamanete sicura dal punto di vista sismico.

Sisma bonus 2018

ll Sisma bonus è un’agevolazione che consente di ottenere la detrazione fiscale di una percentuale delle spese sostenute per migliorare la classe sismica dell’abitazione.

Questo bonus sarà in vigore fino al 31.12.2021 e rimangono invariate le disposizioni già stabilite nello scorso anno per i lavori antisismici. La detrazione Irpef è del 70% se si migliora di una classe sismica e dell’80% se si migliora di due classi.  L'importo massimo deducibile, anche in questo caso è di € 96.000,00 in 5 anni. Sicuramente una costruzione in legno, per sue peculiarità, ne garantisce la sicurezza sismica dell'edificio.

Ecobonus 2018 per efficienza energetica

A differenza dell’anno precedente che prevedeva una detrazione unica Irpef del 65%, quest’anno la percentuale scende al 50% per infissi e schermature solari. Sono spese detraibili Ecobonus e quindi agevolabili quelle sostenute per ridurre il fabbisogno energetico per il riscaldamento, per migliorare e mantenere il calore all'interno dell'edificio come ad esempio la pavimentazione, finestre e infissi o coibentazioni, oltre che l’installazione di pannelli solari e la sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale, quindi meno spreco di energia, più risparmio e maggiore efficienza energetica.

Il tetto massimo di spesa per Ecobonus è:

Interventi riqualificazione energetica di edifici esistenti 100.000 euro;

Involucro edifici esistenti ad esempio interventi su pareti, finestre e infissi il tetto di spesa massima è di 60.000 euro;

Installazione di pannelli solari 60.000 euro;

Sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale 30.000 euro.

 

Importante: per effetto della nuova legge di Bilancio 2018 la detrazione:

per le spese di sostituzione di infissi e schermature: detrazione scende al 50%;

caldaie a condensazione: per chi sostituisce la caldaia, dal 2018, spetta la seguente detrazione:

detrazione 65%: se si installa una caldaia a condensazione di classe A con contestuale istallazione di sistemi di termoregolazione evoluti;

detrazione 50% se si istalla una caldaia a condensazione di classe A;

detrazione 0%: se si istalla una caldaia di classe B.

Bonus  casa 2018: conferme e novità

Viene confermato il bonus mobili con uno sconto fiscale del 50% per una spesa massima di € 10.000,00.

Novità nella nuova legge finanziaria, l'introduzione della detrazione Irpef  36% per le spese sostenute per la sistemazione delle aree verdi scoperte. Il tutto per incentivare l'ecosostenibilità, di cui il mondo delle costruzioni in legno ne è ampiamente il protagonista


News Block

CI SIAMO!! NUOVA REALIZZAZIONE A RIOLO TERME

Uno sguardo alle colline verdi e dorate che si inerpicano verso il cielo azzurro...

IL DOVERE DI COSTRUIRE IN SICUREZZA

Il nostro territorio è sempre stato soggetto ad eventi sismici di diverse entità, ne sono un triste ricordo i recenti eventi avvenuti in diverse regioni Italiane.

CasaWood in trasferta

Lo staff di CasaWood è stata nel quartier generale Haas a Falkeberg, provincia della Bavaria....

Fondo nazionale per l’efficienza energetica: pubblicato in Gazzetta il decreto attuativo

Per l’avvio della fase operativa, si potrà contare su 150 milioni di euro già resi disponibili dal Mise, che destinerà anche un ulteriore introito annuale di circa 35 milioni nel triennio 2018-2020

CasaWood.it è online!

Siamo felicissimi di presentarvi www.casawood.it, la nostra casa digitale. Questa purtroppo non potevamo costruirla in legno...